10 Agosto 04 Festa al Santuario di S.Besso

La giornata poco favorevole per l'ascensione al Santuario, ha influito solo in parte nella riuscita della celebrazione del Santo Patrono in alta valle Soana. Fin dalla vigilia della festa, un discreto numero di giovani era partito anche dalla nostra valle, alla volta del Santuario di San Besso per pernottare sia all'interno del rifugio sia in tende sistemate nei pressi della chiesa. Dopo i rovesci di pioggia del pomeriggio, la serata Ť poi stata allietata dal suono delle fisarmoniche e dai canti, in allegria con i Cognensi, interventi come da tradizione, sempre numerosi. Anche quest'anno, nonostante il tempo inclemente, sono stati ben 110 i Cognensi che hanno firmato il registro presso il Santuario, fra questi 6 coscritti, giunti attraverso i monti per la tradizionale consacrazione al Santo Patrono. Don Andrea MarcÚ, oggi parroco di Saint Vincente ma ormai sentimentalmente legato a questa festa, ha officiato la S.Messa delle ore 9 accompagnato dai canti di ben 40 cantori. La Santa Messa delle ore 10,30 Ť stata invece celebrata dal nostro Vescovo mons. Arrigo Miglio, insieme con Don Angelo parroco della valle Soana. Hanno inoltre concelabrato il parroco di Ozegna, don Salvatore insieme con il parroco di Champorcher, giunto attraverso il colle della Balma. Successivamente alla Messa, Ť poi seguito l'incanto della statua, la processione attorno al Santuario e l'incanto delle offerte portate dai fedeli, compiuto come da tradizione da Ivo Chabod. Fallito in parte,invece il classico pic nic sui prati, a causa del cielo cupo che sembrava minacciare altre piogge incombenti, peraltro,poi non verificatesi.


thumbnail1
[ 1 ]
thumbnail2
[ 2 ]
thumbnail3
[ 3 ]
thumbnail4
[ 4 ]
thumbnail5
[ 5 ]
thumbnail6
[ 6 ]
thumbnail7
[ 7 ]
thumbnail8
[ 8 ]
thumbnail9
[ 9 ]
thumbnail10
[ 10 ]
thumbnail11
[ 11 ]
thumbnail12
[ 12 ]
thumbnail13
[ 13 ]
thumbnail14
[ 14 ]
thumbnail15
[ 15 ]
thumbnail16
[ 16 ]