VENERDI SCORSO VALPRATO HA OSPITATO GLI SCOLARI DELLE VALLI FRANCOPROVENZALI.
ANCHE UN FILM REALIZZATO DAI BAMBINI DELLE SCUOLE DELLA VALLE SOANA AL 24░ CONCORSO EFFEPI
Si Ŕ svolta venerdý 26 maggio 2006, a Valprato Soana, la premiazione del 24░ Concorso EFFEPI sulla cultura delle Valli Francoprovenzali promosso dall'<Effepi, associazione di studi e di ricerche francoprovenzali>, con il sostegno della Regione Piemonte, allo scopo di incentivare lo studio della lingua e della cultura francoprovenzale nelle scuole delle valli.
La premiazione ( non sono previsti vincitori, ma premi per tutte le scuole partecipanti) avviene sempre nell'ambito di una giornata dedicata interamente agli alunni delle scuole che hanno aderito al Concorso.
La manifestazione , che ogni anno si svolge in una diversa valle, quest'anno Ŕ stata organizzata in Valle Soana dall'associazione Effepi in collaborazione con il Comune di Valprato Soana e la Pro Loco di Valprato Soana.
Vi hanno partecipato le scolaresche di Pont Canavese, Frassinetto, Ronco Canavese, Valprato Soana, Vi¨, Usseglio ,Cantoira, Coassolo San Pietro, Breuil- Cervinia.
Venerdý mattina,le scolaresche sono state accolte dai rappresentanti dell'Effepi, della Pro Loco e dalle addette dell'Ufficio Turistico, hanno assistito alla dimostrazione del lavoro del magnin Renato Chiolerio e alla proiezione di fotografie curata da Cristiano Mogli del gruppo astrofili dell'Associazione Culturale Ribordonese, hanno visitato la frazione Chiesale, dove Ivan Bianco Levrin dell'Effepi ha raccontato in patois storie di streghe.
Nel pomeriggio gli alunni delle scuole partecipanti si sono esibiti in canti in patois, accompaganti dalle fisarmoniche di Marco Valsoano e Danilo Crosasso e dalla voce di Anna Gasparini del Coro La Miounda di Ingria. E' seguita la consegna dei premi alla presenza del sindaco Silvano Crosasso, del presidente del Parco Nazionale Gran Paradiso Giovanni Picco,dei rappresentanti dei comuni di Ronco,Pont,Ingria, della Pro loco e delle associazioni locali. Presenti anche Lucia Costa, decana della Valle Soana e "Mainteneur du Patois", e Bruno Tessa di Coazze, uno dei fondatori dell'Effepi, maestro elementare impegnato nella valorizzazione della cultura francoprovenzale , preziose fonti di informazione per le ricerche svolte dagli scolari.
I lavori presentati al 24░ Concorso EFFEPI , che aveva come tema "Il sole, la luna, le stelle", sono stati esposti in occasione della manifestazione nel grande padiglione allestito dal Comune in localitÓ Sacairi. Oltre ad album e cartelloni che illustrano proverbi, detti, usanze, leggende, al Concorso Ŕ stato presentato anche un "film".
Un cortometraggio realizzato dagli alunni delle scuole primaria di Ronco e materna di Valprato con l'aiuto delle insegnanti e dei genitori.
Il titolo Ŕ "Ora,r˛c, contie - unÓ contia dla Val Soana " ( vento, pietre, racconti - un racconto della Valle Soana ) ed i protagonisti sono una giovane masca, un gatto nero e dei ragazzi che emigrano in cerca di lavoro. Il filmato Ŕ stato girato interamente in francoprovenzale.
E' stato proiettato in occasione della festa di premiazione e replicato sabato sera per permetterne la visione a tutta la popolazione.
Effepi, associazione di studi e di ricerche francoprovenzali

canto gruppo