Rosa dei Banchi:
Monte..., quota 3164, punto di confine tra le valli di Campiglia, Piamprato e Champorcher, localm. la Rza; il Bertolotti (VI, p. 127) dice "Roise Banque o Mon Brian". Colle della Rosa, quota 2957, nell'alto Vallone di San Besso. Il termine rosa - roise - rose indica un ghiacciaio, come scriveva gi il Simier nel 1574 a proposito del Monte Rosa: "I Salassi lo chiamano Rosoe e i Vallesi Gletscher .
Giulio Brocherel sulla rivista del Centro Alpinistico Italiano del 1938 scriveva: "A sud del pianalto di Dondena s'apre una vallecola il cui fianco di sinistra sbarrato da una gradinata di terrazzi glaciali, che la gente di Champorcher designa col nome espressivo di "le Bantse", le panche; di conseguenza, il ghiacciaietto che occupa la testata del valloncello chiamato la "Rose di Bantse", la cui traduzione letterale sarebbe il "Ghiacciaio delle panche". Su pubblicazioni locali, e sulla carta degli Stati Sardi del 1856, si legge "Roise banque", e il nome applicato alla cima, non al ghiacciaio. Ma i mappatori, incaricati della levata del 1882, non han pensato due volte per trascrivere senz'altro in buon italiano "Monte Rosa dei Banchi", coniando un buffo gioco di parole, secondo il quale un ghiacciaio diventa una rosa ed un pascolo una banca!".

Toponomastica: tratto dal libro LE VALLI ORCO E SOANA (per gentile concessione degli autori)
Note sui nomi delle localita', torrenti e montagne delle Valli Orco e Soana e sul loro significato
di Giovanni Bertotti,Angelo Paviolo,Alda Rossebastiano
edizioni Corsac (Centro Ricerche Studi Alto Canavese)

Home