banner_doni_montagna.jpg (36511 bytes)
le buone erbe
a cura di Marisa Calcio Gaudino
Quando nell’aria si avverte qualcosa di nuovo che annuncia l’arrivo della primavera, Ŕ ora di organizzarsi per una bella passeggiata nelle
vallate alpine.
Le mÚte saranno i prati, i declivi, le “sngie” dove scoprire ciuffi di tenere erbe da raccogliere.
La raccolta delle erbe va fatta rispettando sempre il luogo, le proprietÓ e le coltivazioni private.
Non Ŕ bene raccogliere tutto quanto: sul posto vanno sempre lasciati alcuni esemplari per la moltiplicazione delle piantine.

acetosa bistorta farinaccio malva ortica sicoria silene
acetosa bistorta farinaccio malva ortica cicoria silene